Terra d'AromiTerra d'Aromi

Plant overview

Lo zafferano è considerato la spezia più preziosa, rinomata e intrigante. Gran parte di questo intrigo deriva da diversi favolosi miti e leggende riguardo la sua origine, spesso contestati tra le attuali aree di produzione.
La droga è costituita dagli stimmi caratterizzati da un intenso colore rosso, un tipico aroma e sapore amaro. Tali caratteristiche sono dovute alla presenza di tre particolari tipi di sostanze: la crocetina che fornisce il tipico colore, la picrocrocina che conferisce il sapore, ed il safranale l’odore. Tutte queste sostanze sono originate da processi ossidativi che intervengono dal momento in cui gli stimmi sono raccolti al loro processo di disidratazione e che continuano durante la conservazione degli stimmi stessi.
Lo zafferano era una volta riservato ai re e ai faraoni e oggi fa parte di alcuni piatti tradizionali più conosciuti di vari paesi mediterranei: il risotto alla Milanese in Italia, la Bouillabaisse in Francia, la Paella Valenciana in Spagna e i famosi Arancini Siciliani.
Oggi lo zafferano trova largo impiego nella pasticceria e viene molto utilizzato in ricette di zuppe e tisane.

saffron